ANGELA PIELLA my website


Vai ai contenuti

Menu principale:


I colori dentro

Le mie parole:


Incontro a nord
l'azzurro dei miei risvegli .
Una pennellata di giallo sole
nell'abbraccio degli amici .
In una goccia di magenta
mi ci nascondo tutta:
questo il mio colore .
Il grigio...?
No, il grigio lo lasciamo fuori .
Allora usiamo il rosso .
Non conosci il rosso?
E' un brivido che ti prende,
ti sconvolge, ti travolge .
Il rosso spinge senza tregua .
E' una corsa folle
ad occhi bendati .
Una furia incandescente
di lava liquida,
che non perdona,
che non si placa .
Un morbido nero-caff,
ed ecco il mio gatto .
Il verde mi blocca....
Il beige una noia,
rimane fermo
in un'opaca neutralit,
come entrare
nella foresta pietrificata.
Basta una pennellata di turchese
e le mie donne
corrono a nuotare .
Ti presento il bianco: il silenzio,
il rispetto, il passaggio,
la coperta dell'addio .
Al nero m'inchino:
l'infinito,
lo spazio profondo,
l'universo nella sua distanza estrema;
con lui si va oltre: l'Assoluto .
Guarda l'arancio:
estate estate estate .
Nel viola si fermano i rumori,
lui quello profondo
che mira dritto al "centro" .
Tutti i colori dentro .
E poi col pennello
tracciare un orizzonte oltremare
per scappare via . . .






in un batter d'ali


tutti i colori


s'incontrano

Home page | Questa sono io | Dipingere | Curriculum | Gallery 1 | Gallery 2 | Gallery 3 | Nuovi orizzonti | Raccontarmi | I miei video | Le mie parole: | Altre parole: | Ancora parole | Contatti e Links | Una pagina per voi | Parole in dono ad ogni artista | Mappa del sito


Menu di sezione:


authors: Angela e Valentino | angela.piella@gmail.com

Torna ai contenuti | Torna al menu